Brunello di Montalcino 2016

Scheda Tecnica

ZONA DI PRODUZIONE : Due distinti appezzamenti di vigneto di proprietà aziendale ; Le Prata, esposto a sud- ovest ad una altitudine di 507 metri slm . e La Torre con una esposizione sud -est a 420 mt., che giungono alla fine in bottiglia in un’unica soluzione.

UVE IMPIEGATE: Sangiovese 100% da uva biologica certificata

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: guyot

DENSITÀ DI IMPIANTO: 5952 ceppi/ha.

RESA PER ETTARO: 55/60 q.li uva

ALCOOL: 14 % vol.

FILOSOFIA AZIENDALE: da sempre ambasciatori della tradizione
ilcinese, volta alla ricerca dell’eleganza del Sangiovese in purezza attraverso lunghe fermentazioni naturali di circa 30/35 giorni
portate avanti dai soli lieviti indigeni, temperature non controllate e affinamenti prolungati di 40 mesi in botti da 30/50 hl in rovere di Slavonia. Non filtrato.

ANDAMENTO CLIMATICO: l’annata 2016 è iniziata con un inverno
piuttosto secco, seguito da una primavera mite. L ’estate è stata regolare, con temperature leggermente più alte della media, ma senza picchi di calore eccessivi e con la giusta quantità di piogge. Settembre ha visto un leggero calo delle temperature che, insieme alle escursioni termiche caratteristiche dei nostri vigneti, hanno esaltato le noti floreali e i profumi del Sangiovese, facendo della 2016 una delle annate più rappresentative dello “stile Potazzine” di sempre.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Al naso colpisce subito per la complessità del connubio tra fiori e piccoli frutti rossi, in bocca si apre in note speziate e floreali ed i tannini si sviluppano con armonia e morbidezza, distendendosi in  un finale lunghissimo. Un vino di estrema eleganza e solarità che saprà protarsi per le prossime decadi.

FORMATI DISPONIBILI: 0,375 l. – 0,75 l. – 1,5 l. – 3 l. – 5 l

Premi & Riconoscimenti

99 points by Kerin O'Keefe

98 points by Luca Gardini

96 + points by Monica Larner

94 points by James Suckling

95 points by Eric Guido