Brunello di Montalcino 2014

ZONA DI PRODUZIONE: Due distinti appezzamenti di vigneto, di proprietà aziendale; Le Prata, esposto a sud-est ad ad un altitudine slm. di 507 metri e La Torre con una esposizione sud-ovest a 420 slm., che giungono alla fine in bottiglia in un’unica soluzione.

UVE IMPIEGATE: Sangiovese 100%

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato unilaterale e guyot

DENSITÀ DI IMPIANTO: 5952 ceppi/ha.

RESA PER ETTARO: 55/60 q.li uva

TIPO DI FERMENTAZIONE: naturale, senza aggiunta di lieviti selezionati.

TECNICA DI  PRODUZIONE: Fermentazione avvenuta spontaneamente, tramite il solo lavoro dei lieviti indigeni, per circa 28 – 30 giorni, dopodiché il vino è maturato lentamente in botti da 30 /50 hl. per 36 mesi. Prima dell’immissione sul mercato, il vino è stato affinato in bottiglia per 10 mesi.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

COLORE: rosso con calde note granate.

PROFUMO: si notano subito intrecci fruttati e lievi ricami floreali. Frutta a bacca rossa e sentori di sottobosco. Finale speziato ma anche minerale.

SAPORE: asciutto, caldo, ben equilibrato, ampio e persistente.

FORMATI DISPONIBILI: 0,375 l. – 0,75 l. – 1,5 l. – 3 l.

Premi & Riconoscimenti

6° / 50

Best Italian Wine Awards 2015
Brunello 2013