Rosso di Montalcino 2014

Scheda Tecnica

ZONA DI PRODUZIONE: vi sono due ben distinti appezzamenti di vigneto, di proprieta’ aziendale. Le Prata, esposto a sud-ovest ad una altitudine slm. di 500m e La Torre con una esposizione sud-est a 320 slm., che al termine dell’affinamento in botte, raggiungono la bottiglia in un’unica soluzione.

UVE IMPIEGATE: Sangiovese 100%.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato unilaterale.

DENSITA’ DI IMPIANTO: 5952 ceppi/ettaro.

RESA PER ETTARO: 53 q.li uva.

CONDIZIONI METEO: annata particolare dal lato metereologico, con prima parte della primavera piuttosto asciutta, ma successivamente con periodo umido e piovoso che ha interessato anche parte dei mesi estivi. Buono e soleggiato il momento pre-vendemmiale e nello specifico della vendemmia.

FERMENTAZIONE: spontanea, grazie alla sola azione dei lieviti indigeni che agiscono in piena libertà di temperature e sviluppo.

TECNICA DI FERMENTAZIONE: assolutamente tradizionale, lasciando piena azione e vigoria ai lieviti, ma con tempistiche più brevi, raggiungendo solo i 24 giorni di contatto bucce/mosto.

AFFINAMENTO IN LEGNO: al termine della malolattica, in botti da 10, 30 e 50 ettolitri, di rovere di Slavonia, per un periodo di 10 mesi. Prima dell’immissione al consumo ha riposato per 5 mesi in bottiglia.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: colore rosso rubino, mediamente carico, con fine lucentezza. All’olfatto si apre con sentori di spezie fini e dolciastre per poi passare alle erbe officinali giustamente dosate. La tannicita’ al gusto e’ moderatamente avvolgente, buona la freschezza e fragranza al palato, con richiami di cuoio e liquirizia.

FORMATI DISPONIBILI: 0,375 l. – 0.75 l. – 1,5 l. – 5 l.

 

SCARICA LA SCHEDA TECNICA QUI

Premi & Riconoscimenti Annate Precedenti